Navigation Menu+

Ermanno Cavazzoni “Premio Guareschi 2018” Umorismo in Letteratura

Posted on mag 16, 2018 by in Umorismo in Letteratura | 0 comments

cartolina_18-1

Ermanno Cavazzoni, Reggio Emilia 1947.  Docente di Estetica all’Università di Bologna.  Collaborazione con Federico Fellini al soggetto e alla sceneggiatura del suo ultimo film La voce della luna, ispirato dal romanzo Il poema dei lunatici, dello stesso autore emiliano.

Libri: Il poema dei lunatici (Bollati Boringhieri, 1987, e Guanda 2009), Le tentazioni di Girolamo (Bollati Boringhieri, 1991), Vite brevi di idioti (Feltrinelli 1997, ristampato nel 2009), Storia naturale dei giganti (Guanda, 2007) con cui è entrato in finale al Viareggio, Guida agli animali fantastici (Guanda, 2011), La valle dei ladri (Quodlibet, 2014), Il pensatore solitario, (Guanda, 2015), Gli eremiti del deserto, (Quodlibet, 2016).

• «L’autore più eclettico della narrativa italiana» (Michele Smargiassi).
• «Uno dei più eterodossi scrittori italiani» (Bruno Ventavoli).
• «Il più ariostesco di tutti» (Giulio Ferroni).
• La sua è una «scrittura appartata» e lui è un «autore troppo raffinato per fare il pop, visto che i tremolii intellettuali sono la vanagloria di una comicità sazia e disperata» (Pietrangelo Buttafuoco).
• «Strambo Erodoto di quelle zone» della pianura padana nelle vicinanze del fiume Po (Francesco Borgonovo).

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Share this post with your friends!